Palermo - Nonostante una forte diminuzione dei contagi, la Sicilia resterà "zona arancione" fino al 16 maggio.

La decisione è arrivata ieri dopo il monitoraggio settimanale dell'ISS.

In Sicilia, comunque, la situazione sembra migliorare. L'indice Rt è sceso a 0.89 con un rischio ritenuto basso dalla cabina di regia.

Con questi numeri, è probabile che l'isola passi al "giallo" tra 7 giorni.